Piuma e piumino d’oca

La piuma è setosa alla base con rachide leggermente arcuato e filamenti fitti e ben sviluppati. Ha il solo scopo di guscio di protezione dall’acqua e dal vento, ma è il piumino a mantenere costante la temperatura corporea. Per questo, mentre la piuma è adatta al riempimento di cuscini, il piumino è perfetto per l’abbigliamento.

Il piumino (voce enciclopedica) è un fiocco autonomo, privo dell’asta centrale (rachide) che sostiene la piuma. Nasce sotto le ali, sulla pancia e sul collo degli anatidi ed è la parte più nobile del piumaggio. Pesa un decimo di una piccola piuma. E in un grammo di piumino si contano tra 350 e 600 fiocchi circa. Sono i suoi  filamenti sottilissimi a renderlo elastico e a formare le cellule d’aria che mantengono la temperatura corporea in modo naturale.